Una perla sul Mare Adriatico, Roseto degli Abruzzi

Roseto degli Abruzzi

Roseto degli Abruzzi rappresenta una delle mete maggiormente frequentate di tutta la costa Adriatica.
Il lungo litorale sabbioso e le tranquille acque della cittadina rappresentano la meta ideale per le vacanze di tutta la famiglia.

Prenotare una casa vacanze a Roseto degli Abruzzi vuol dire trascorrere le proprie ferie in un territorio dove il mare abbraccia la montagna, situata a poche decine di km di distanza, il tutto inframezzato da splendide colline sulle quali giacciono antichi borghi ricchi di storia, folklore e tradizioni.

La Città delle Rose

Roseto degli Abruzzi offre un soggiorno ricco di attrazioni, grazie alle moderne strutture alberghiere che popolano il lungomare della città.

In passato la città era nota come Rosburgo, frazione del borgo di Montepagano, la quale fu rinominata nel 1927 Roseto degli Abruzzi, con conseguente trasferimento della sede comunale sulla costa.

Narrano i rosetani più anziani che il nome Rosburgo, per i connotati germanizzanti, era diventato impopolare dopo la Prima Guerra Mondiale, quando i soldati al rientro dal fronte non facevano altro che insultare al passaggio presso la stazione ferroviaria della città. Per tale motivo, fu deciso di modificare il nome in Roseto degli Abruzzi, ispirandosi alle rose e agli oleandri che all’epoca ornavano le viuzze ed i balconi delle case.

Il lungomare della città ed i Fuochi di Ferragosto

Il lungomare della città è esteso per ben 10 km, e comprende anche il territorio della Frazione di Cologna Spiaggia.

Numerosi sono i lidi che permettono ai turisti di affittare lettini ed ombrelloni, e dotati di servizio ristorazione. Inoltre, durante il periodo estivo, ogni sera è allietata da eventi e musica, mentre per i più piccoli sono presenti parchi giochi e pinete.

Durante la permanenza a Roseto degli Abruzzi, nel periodo di Ferragosto, la notte tra il 15 e il 16 è possibile assistere allo spettacolo pirotecnico dei fuochi di artificio sul mare, evento che richiama decine di migliaia di persone anche dalle località limitrofe, considerato uno dei più caratteristici della regione. E’ vivamente consigliato spendere qualche ora del proprio tempo per godersi questo spettacolo particolare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *