Quotazioni in tempo reale Forex: aggiornamenti USD/CAD EUR/GBP

quotazioni forex

Questo sembra uno dei momenti migliori per investire nelle coppie di valute. Se, in Europa, la ventilata uscita del Regno Unito segna un passaggio fondamentale anche per chi investe nella coppia di valute EUR/GBP, molto interessante risulta anche il consolidamento del dollaro canadese, in vista di un eventuale investimento nella coppia più importante nel mercato del Forex, la USD/EUR. Ecco quali sono tutti gli aggiornamenti sulle quotazioni e come investire sfruttando il momento favorevole.

Coppia di valute USD/CAD

Il dollaro canadese è tornato di interesse per i trader, dopo che la banca nazionale ha annunciato i tassi di interessi convenienti prospettati dal mercato nelle ultime settimane, trasformando la moneta canadese in un ottimo contraltare del dollaro statunitense. In più, la banca ha annunciato ufficialmente che non sarà modificata la politica monetaria del Paese.

Il rialzo di 15 dollari al barile dell’oro nero per un breve periodo ha fatto il resto, rendendo la moneta canadese abbastanza autorevole nella coppia di valute USD/CAD. Le scelte di politica monetaria si sono tradotte in un trend ribassista, che era già partito dall’inizio di Maggio 2016.

Ora, c’è da vedere cosa aspettarsi dalla moneta statunitense. Il dollaro (USD) è influenzato dalle dinamiche del mercato immobiliare, che viene previsto sia in positivo che in negativo e che potrebbe causare un rimbalzo quanto prima.

Per questo, una soluzione comoda di investimento è vedere come muoversi su più giorni, in modo da poter sfruttare il trend comunque si presenti.

La posizione del dollaro statunitense

Oltre alla situazione presente nella coppia di valute USD/CAD, dove il dollaro è in una posizione altalenante con la moneta canadese, si attendono riscontri dalla Federal Reserve, che potrebbe decidere di alzare i tassi di interesse relativi al dollaro statunitense.

Sia sullo Yen che sull’Euro il trend è al ribasso, con l’indice medio del dollaro sulle altre monete in genere di 95,661 punti. La coppia EUR/USD continua la sua discesa, mentre con lo Yen il cross risulta al rialzo di 110,44 punti. Ora, sarà necessario vedere cosa si deciderà dalla banca nazionale giapponese.

Coppia di valute EUR/GBP

Si continua, infine, a parlare sulle quotazioni in tempo reale tra Euro e Sterlina, mentre si avvicina la tornata elettorale dove gli inglesi decideranno se uscire dall’Unione Europea (Brexit) o se restare. Nell’incertezza, i mercati, che fino al mese scorso hanno evidenziato un trend al rialzo, puntano ora al ribasso e mantengono questa prospettiva nel lungo periodo (almeno per un mese).

D’altra parte, l’Euro risente della nuova forza del dollaro statunitense, mentre la Sterlina ora è più forte in vista della tornata elettorale. L’analisi tecnica non può, però, tenere adesso in conto di eventuali dati economici che incideranno prossimamente sulla posizione della Sterlina nel mercato, come i dati relativi al PIL.

Quindi, nella coppia di valute EUR/GBP, sarà necessario agire con calma e verificare con l’analisi tecnica se ci sono supporti che possano dare prospettive di minimo rialzo su un trend che si presenta ribassista in generale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *