Tipi di profumo: trovare la giusta fragranza per voi

Profumo

Dolce, simile alle caramelle, al sapore di frutta, al muschio: è questa la gamma di profumi che fa davvero colpo sugli uomini. Ma la cosa importante, quando si sceglie un profumo, è trovare una fragranza che ti faccia sentire a tuo agio. Per scegliere il tuo profumo, innanzitutto, è bene rivolgerti ad esperti del settore e chieder consiglio a profumeriecampanella.it, poi bisogna provare ed adattare la fragranza per ogni occasione.

Prima di poter scegliere una fragranza è necessario conoscere le nozioni di base. I profumi rientrano in diverse categorie di fragranze e può essere utile sapere che cosa sono prima di fare la vostra prossima scelta di profumo. In primis, c’è la fragranza floreale. Probabilmente è l’opzione di profumo più popolare. I profumi floreali contengono il profumo di uno, oppure due fiori (rosa, gardenia, lavanda) o un mazzo di diverse varietà. I profumi floreali sono femminili e romantici. Se ti piacciono le fragranze floreali, allora usateli quotidianamente. Invece ci sono le fragranze orientali. Questi profumi tendono ad essere muschiosi e molto ricchi e leggermente speziati con sentori di vaniglia, cannella e chiodi di garofano. Se ti piacciono le fragranze orientali, prova ad indossarli ad esempio, in una serata romantica o tra amici. Come poi non citare la fragranza Cipro. Questa famiglia di profumi sono caratterizzati da un terroso, legnoso, con sentori di quercia, muschio e agrumi. Prova ad usare queste fragranze soprattutto in periodi molto freddi o comunque piovosi.

Ci sono anche le fragranze erbose, quelle “Green” che quando le sentite, vi fa pensare all’erba appena tagliata, foglie schiacciate ed altri, profumi freschi freschi che ricordano la vita all’aria aperta e spazi aperti. Se ti piace questa famiglia di fragranze verdi, allora vuol dire che dovrai usarla per le folli giornate di viaggìo ed in gita. Ci sono anche le fragranze “Fougere”che vuol dire felce in francese: questa famiglia di profumi è più forte e spesso utilizzata in profumi da uomo. Essi contengono un accenno al sapore di quercia, muschio ed erbe fresche. Se ti piacciono i profumi Fougere allora vuol dire che devi usarli in determinati momenti chiave, meglio se non quando frequenti luoghi chiusi. Infine, ci sono le fragranze oceaniche. Questi profumi sono influenzati dal mare ed evocano momenti in riva al mare (spiaggia di sabbia, salsedine). I profumi Oceanic sono puliti, quasi maschili, con sentori di spezie e agrumi. Se ti piace scegliere tra profumi oceanici, allora devi usarli nelle serate romantiche estive. Dulcis in fundo, ci sono i profumi al sapore di “bosco”. Ti daranno l’impressione di entrare in un bosco e queste saranno le note che si ottengono con un profumo legnoso: pensate al pino, cedro, sandalo, ovvero profumi che sono terrosi e muschiati. Meglio non usarli al chiuso, ma rendono davvero affascinanti.

Quando però scegli un profumo, non dimenticate mai che devi tener conto delle sue diverse “note“. I profumi contengono spesso livelli di note che creano un bouquet unico. Questi strati sono indicati come le note, e piuttosto che sentire un solo tipo di profumo (rosa o vaniglia), potrai salire su diverse note che diventeranno più evidenti nel corso del tempo. Allora, quello che sentite al banco, cambierà con il tempo di arrivare a casa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *