Plus500: il miglior broker forex

Analisi di valuta

Quando si fa trading online bisogna sempre avvalersi di un buon broker. Per quel che riguarda il forex il punto di riferimento è, sicuramente, Plus500. Questa piattaforma di trading, regolarmente quotata alla borsa di Londra e regolamentata dalla Cysec (con autorizzazione della Consob per quel che riguarda l’Italia) è quanto di meglio si possa desiderare. Questo, almeno, è quello che si legge sui principali forum del settore dove la maggior parte dei trader non fa che parlare bene di Plus500.

Quello che abbiamo voluto capire, però, è se queste opinioni fossero vere o se si trattasse, solo, di falsità messe in giro da chi vuole promuovere questa piattaforma di trading. Proprio per questo abbiamo aperto un conto e provato direttamente gli strumenti offerti da questo broker. Ecco quello che abbiamo scoperto.

Plus500 recensione

Per prima cosa va riconosciuto a Plus500 una grande serietà in quanto è stato il primo broker ad adempiere alle nuove direttive della Cysec che impongono controlli più serrati sull’apertura di conti online per il trading. Anche dal punto di vista della sicurezza non abbiamo nulla da eccepire in quanto questo broker offre conti segregati rispetto ai propri e un’assicurazione che protegge tutti i depositi fino a 20 mila euro.

La sua eccellente struttura permette di fare investimenti importanti sia sulle valute (non a caso è considerato uno dei migliori broker forex in circolazione) che sulle materie prime e sugli indici azionari. Ottimo anche il bonus di benvenuto e il basso spread applicato ai vari asset che fa di Plus500 uno dei migliori broker del settore.

A questo punto non possiamo che confermare quanto di buono abbiamo letto sui principali forum finanziari: Plus500 è un ottimo broker che offre strumenti professionali per fare trading in borsa ai massimi livelli. L’unico neo, se possibile, è dato dall’assistenza clienti che può essere perfezionata. Dai nostri test, infatti, le risposte ai nostri quesiti sono state esaurienti ma i tempi di attesa si sono rivelati leggermente più lunghi rispetto ad altri broker di pari livello.

A questo punto non ci resta che ricordarti che il miglior modo per capire se un broker fa al caso tuo è quello di leggere le recensioni che trovi sul web e le opinioni degli altri trader che hanno avuto modo di provare la piattaforma prima di te. Ma la prova del 9 la puoi fare solo aprendo un conto di trading e provando in prima persona la qualità degli strumenti di plus500.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *