Miglior cardiofrequenziometro da polso: quale comprare ?

Cardiofrequenziometro

Il settore degli smartwatch sta continuano a crescere sempre di più, sono davvero tante le aziende che in questi ultimi mesi si stanno affidando a questi fantastici dispositivi indossabili che mettono a disposizione una miriade di funzionalità.

L’ultimo arrivato appartiene all’importante casa produttrice Garmin che ha svelato da poco al grande pubblico un suo nuovo ed intrigante orologio da polso indirizzato a categorie di utenti determinate. Parliamo del quatix 5, progettato sopratutto per chi pratica una costante attività al mare, come nuovo, canotaggio, vela ecc….Lo smartwatch volendo si può collegare senza alcun problema via wireless alla strumentazione di bordo in modo da controllare costantemente i dati dei sensori per abilitare il pilota automatico. Non male, vero?

Garmin quatix 5 viene proposto in due versioni differenti tra loro. Quella maggiormente low-cost la si può trovare a 599 euro e vanta una cassa in polimero rinforzato, una ghiera in acciaio inossidabile e un cinturino rimovibile in silicone. Il dispositivo indossabile più costoso è la Sapphire Edition 849 euro che invece vanta una ghiera e cinturino in acciaio inossidabile. Il display è caratterizzato da una diagonale da 1.2 pollici con risoluzione 240 x 240 pixel con protezione da vetro normale o zaffiro – sapphire edition – ed è visibile anche all’esterno, grazie ad un trattamento antiriflesso che in pochi si possono permettere di avere.

Logicamente come tutti i rivali presenti in commercio il nuovo orologio da polso di Garmin è resistente all’acqua fino a ben 100 metri di profondità! Eccezionale….Quanti sono d’accordo?

Lo smartwatch implementa anche una memoria da 64MB, batteria che può arrivare a durare anche due settimane e una miriade di sensori, tra cui spiccano: GPS, bussola, accelerometro, giroscopio, termometro, altimetro barometrico e cardiofrequenzimetro.

Connettività invece viene garantita dai classici moduli WiFi (solo Sapphire Edition), Bluetooth e ANT+. Oltre alle classiche funzioni da fitness watch distanza percorsa, numero di passi e calorie bruciate e molto altro ancora.

In conclusione, il Garmin quatix 5 salvo imprevisti sarà ufficialmente disponibile all’acquisto nel secondo trimestre 2017 ad un costo ancora da valutare. Vi terremo aggiornati cari lettori.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *