Cosa vedere in Puglia

Puglia paesaggio

Quando si visita una nuova Regione per la prima volta alle volte non si ha idea di dove andare e dei posti che meriterebbero una visita.

Abbiamo creato questa piccola guida proprio per mostrare a chi andrà in vacanza in Puglia quali sono i luoghi che meritano di essere visti.

Partiamo dal presupposto che la Puglia ha delle coste fantastiche, è bagnata da due mari (il Mar Adriatico ed il Mar Ionio) e pertanto le località marine da visitare di certo non mancano. Esistono però tantissimi altri luoghi nell’entroterra che meritano di essere visti. Vediamo quali sono i migliori luoghi da vedere, assolutamente, se si è in Puglia.

Il litorale Pugliese

Per chi ama le località di mare, come ci viene consigliato su Puglia Turismo, vi sono grossi paesi come Vieste e Peschici sul Gargano e Gallipoli nel Salento. Si tratta di alcune delle località più visitate dai turisti, soprattutto Gallipoli molto amata dai più giovani. Se fino a qualche anno fa una delle mete italiane turistiche più amate dai ragazzi italiani era Rimini, negli ultimi anni la movida sembrerebbe essersi spostata nelle spiagge salentine, con maggiore precisione lungo le coste di Gallipoli, in provincia di Lecce. Un altro magnifico luogo da visitare è sicuramente Campomarino, località marina del comune di Maruggio, facente parte della provincia di Taranto. Si tratta di una località magnifica le cui spiagge vengono spesso paragonate a quelle più famose dei Caraibi.

Cosa visitare nell’entroterra della Puglia

Nell’entroterra pugliese non deve assolutamente mancare una visita ad Alberobello, la fantastica cittadina caratterizzata dai Trulli, antiche abitazioni degli abitanti del luogo che, ad oggi, nella zona del centro storico, sono state adibite a piccoli negozietti di souvenir per turisti che arrivano da tutto il Mondo.

A pochi chilometri da Alberobello è possibile visitare Ostuni, detta anche la città bianca. Il nome deriva dalle abitazioni del centro storico, tutte tinteggiate di colore bianco che, da lontano, fanno apparire il paese di un unico colore.

Per gli amanti del culto e della religione non dovrebbe mancare una visita a San Giovanni Rotondo, luogo dove è situata la casa spirituale di Padre Pio, ora San Pio, dove è presente un’importante struttura religiosa dove è possibile vedere le spoglie del Santo.

Cosa Mangiare in Puglia

Per chi ama la buona cucina non segnaliamo nessuna località particolare. In tutta la Puglia si mangia non bene ma benissimo. Come è logico che sia, lungo i litorali si potranno gustare ottimi piatti a base di pesce mentre nell’entroterra della Regione si avrà la possibilità di gustare dei piatti a base di carne.

Chi va in Puglia dovrebbe mangiare, almeno una volta, le famose orecchiette che, in base alla località dove le si gusta, saranno preparate con un ragù differente. Per esempio, in alcune zone si potranno gustare le orecchiette con il ragù di maiale, un sugo preparato con la carne di maiale, in altre zone, soprattutto nel barese, si potranno gustare le famose orecchiette con le cime di rapa. Famosissimi e molto prelibati sono anche gli spaghetti con le cozze tarantine.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *