Come trovare il nostro Smartphone Android

ritrovare smartphone perso

Perdere il proprio cellulare è sicuramente un evento che ci porta al panico, specialmente per via dei costi che abbiamo pagato (e forse stiamo ancora pagando!). Uno smartphone può contenere inoltre una grande quantità di dati personali. Questo significa che chiunque riesca ad entrarne in possesso può estrarre una grossa quantità di faccende personali che può mettere ad ulteriore rischio conti in banca o vita personale in generale.

Generalmente esiste un singolo modo per trovare il nostro cellulare se questo è stato perso: usare i servizi di Google. Se abbiamo sincronizzato il nostro cellulare e abbiamo accettato l’estensione di varie modalità di Maps (come la cronologia delle posizioni) allora possiamo non solo rintracciare il cellulare, ma possiamo anche vedere dov’è passato.

Come ritrovare il cellulare perso?

Il modo più rapido per trovare il nostro smartphone è digitare “Dov’è il mio cellulare?” su Google. Questo chiamerà una piccola schermata nei risultati che vi chiederà di effettuare l’accesso al servizio. Una volta fatto ciò, vi verrà fatto vedere dove si trova il cellulare. Altre opzioni in tal caso possono essere disponibili. Altri servizi, come quelli integrati della Samsung, possono anche fare la stessa cosa. Accedete al vostro account e controllate anche lì cosa avete a disposizione. E’ sempre bene avere il GPS attivo nel nostro cellulare almeno quando siamo fuori, in zone che non conosciamo. E’ possibile trarre la posizione con il 3G ed il Wifi abilitato (e connesso ad un router) ma non è mai preciso.

Adesso che sappiamo come controllare la posizione del nostro cellulare, riflettiamo un secondo su come possiamo migliorare questo controllo in futuro. Esistono dei programmi molto utili che non solo si nascondono nel sistema, ma possono anche darci ulteriori opzioni e controllo sul nostro cellulare che è stato perso chissà dove.

L’app che consigliamo fortemente è Prey, che oltre ad essere gratuito ci permette un controllo globale tramite un account sul loro sito web.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *