Come fare soldi con il blogging

Fare blogging

Ormai è giunta l’estate e mentre sei rilassato in spiaggia, in piscina o nel giardino di qualche tuo amico a tirarvi i gavettoni, sogni come fare soldi o guadagnare qualcosa in più, stando comodamente a casa senza avere lo stress di andare in ufficio, buttarti nel folle traffico del lunedì mattina, facendo blogging.

Dato che stai sognando, e lo fai in grande, speri che un tuo articolo faccia il botto e venga visto e condiviso da migliaia di persone tanto da essere notato da grandi copywriters o webagency che ti proporranno mega contratti di collaborazione…ok, ritorniamo alla realtà!

Purtroppo non è così semplice come si pensa. Non è impossibile, sia chiaro, ma di sicuro non ti piovono le proposte di lavoro e contratti e clienti dal cielo.

La prima regola fondamentale è: scrivi bene?

Probabilmente si, dato che pensi a come fare soldi intraprendendo questo mestiere.

Forse sei la tipica persona che alle superiori aveva 3 in matematica ma in italiano se la cavava decisamente meglio.

Da qualche tempo ti diletti nello scrivere, o inventi storie, o recensisci prodotti tecnologici, cibi, libri, cd musicali, make-up. E ti riesce anche bene.

Oppure se hai una passione particolare: sport, viaggi, cucina, moda, lifestyle? Potresti iniziare con l’aprire un blog in modo gratuito su wordpress o una pagina facebook in modo tale da condividere i tuoi articoli e iniziare a farti conoscere. Anche perché spesso chi ti contatta ti chiede:” hai scritto qualcosa che posso leggere?”

Inoltre è una saggia idea seguire dei corsi sia in maniera classica recandoti in aula o puoi scegliere tra i tanti e vari corsi che si possono seguire online sulla scrittura, su come diventare copywriter e su come tenere allenata la creatività. Insomma il connubio è studia e scrivi, scrivi e studia.

Ti dovrai allenare.

In caso non abbia una passione specifica dovrai trovare un argomento nicchia sulla quale puntare. Così gli utenti ti prenderanno come fonte attendibile su quell’argomento.

Si narra che chi ha puntato su delle nicchie specifiche sia stato assunto da aziende leader nel settore.

Appena individui la tua nicchia studia i tuoi competitors ovvero la concorrenza. Studia anche i grandi che ce l’hanno fatta per carpire il loro punto forza. Su cosa hanno puntato? Come l’hanno fatto? Che tipo di comunicazione hanno scelto? Perchè? Qual è il loro target di riferimento?

Una cosa che mi sento di suggerirti è impara il gergo di questo mondo e studia anche dai classici, vecchi cari libri scritti da chi ne sa molto più di te. C’è sempre da imparare qualcosa.

Chissà che il prossimo che scrive un libro o un ebook su come fare soldi col blogging non sia proprio tu.

Come vedi non è una cosa facile come tutti credono quella di fare soldi col blogging.

Avrai notato che ci vuole disciplina, serietà, umiltà e tanta tanta pazienza.

In caso questa diventasse una professione vera e propria e non uno svago, affidati a un commercialista esperto in materia per quanto riguarda la parte fiscale.

Ora rimboccati le maniche e inizia quest’avventura!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *