Box doccia per l’arredo bagno

box doccia

Sui portali dedicati all’arredamento di casa al giorno d’oggi è molto frequente trovare consigli relativi a come arredare il proprio bagno. Se infatti negli anni passati l’arredamento del bagno non era nemmeno preso in considerazione, perché a questo ambiente della casa si conferiva un carattere del tutto differente dagli altri ambienti dell’abitazione, oggi il bagno non è più solo una stanza in cui ci si lava o si risponde ai propri bisogni fisiologici: è, invece, anche un ambiente in cui rilassarsi e riprendere energia, magari dopo una giornata di duro lavoro oppure dopo tante ore di studio.

Per questo motivo, entrano al giorno d’oggi in gioco altri elementi oltre alla semplice utilità e funzionalità dei sanitari. Elementi che riguardano il relax, la possibilità di trascorrere del tempo in un ambiente con atmosfera calda e rilassante, senza mai dimenticare temi come la praticità e la velocità della pulizia degli ambienti, delle rubinetterie e dei sanitari. In un contesto simile, appare chiaro quindi che showroom o negozi come Idroclic siano nati proprio per rispondere nella maniera più concreta a queste esigenze, o a domande del tipo “Come scegliere il box doccia più adatto alle mie esigenze?”.

Per rispondere ad una domanda simile, si può pensare ad esempio al fatto che oggi, molto più di un tempo, il box doccia non è un elemento dedito solo al lavaggio funzionale ed all’igiene del corpo, ma può essere anche un elemento di design con cui arredare il bagno, anche in presenza di spazi ridotti. Esistono infatti in commercio tipologie di cabine doccia con profili semicircolari, ad uno o due lati, con pareti fisse o con pareti vasca, in maniera da garantire il corretto tipo di inserimento della cabina o del box doccia a seconda degli spazi disponibili nel bagno, o dei gusti dell’utente.

Qualche esempio? In una casa con bagno stretto e lungo, si potrebbe preferire un box doccia semicircolare ovvero ad angolo, che in commercio si può trovare di dimensioni variabili a seconda delle effettive tolleranze architettoniche e dei gusti del cliente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *