5 ricette per il compleanno dei bambini

ricette-compleanno-bambini

Ecco cinque ricette facili da preparare per una festa di compleanno per i più piccoli:

1.Biscotti Arlecchino:

Ingredienti:

2 uova, 150 gr di burro, 80 gr di zucchero a velo, 280 gr di farina 00, un cucchiaino di lievito, codette colorate, confettini di cioccolato

Procedimento:

In una terrina montiamo il burro a temperatura ambiente insieme allo zucchero a velo, finché non otteniamo un composto quasi cremoso; procediamo ad unire poco alla volta la farina setacciata con il lievito, poi le uova. Impastiamo fino ad ottenere una massa consistente, che poi mettiamo a riposare in frigo per mezz’ora coperta con una pellicola trasparente. Dopo stendiamo l’impasto e con delle formine tagliamo la pasta e mettiamo i biscotti su una teglia rivestita da carta da forno. Completiamo i biscotti con una spolverata di confettini di cioccolato o colorati e mettiamo nel forno a 180 gradi per 12 minuti.

  1. Cupcake:

Ingredienti:

Farina 120 g, Zucchero 120 g, Burro a temperatura ambiente 120 gr, 2 uova, un pizzico di sale, 3 gr di Lievito, una bacca di Vaniglia.

Preparazione:

Per preparare i cupcake iniziate procurandovi uno stampo per muffin, possibilmente da 12; collocate quindi in ogni sagoma un pirottino di carta della stessa dimensione. Mettiamo in una ciotola lo zucchero ed il burro a temperatura ambiente ed amalgamiamo con le fruste elettriche, poi aggiungiamo le uova, il sale, i semi di vaniglia e la scorza di limone grattugiata, continuando a sbattere con le fruste. Aggiungiamo poi la farina con il lievito setacciato e mescoliamo con un cucchiaio di legno fino a quando l’impasto sarà più omogeneo. Inserire il composto negli stampi, facendo, però, attenzione a non superare la metà della forma, questo per evitare che cuocendo il cupcake strabordi. Dopo inforniamo gli stampi a 180°, per circa 20 minuti. I nostri cupcake potranno essere serviti sia al naturale, che decorati con cioccolato o altra crema o con la panna.

  1. Rotolo di cioccolato

Ingredienti:

200 gr di zucchero, 200 gr di farina, 4 uova, un bicchiere di olio di semi, una bustina di lievito, un pizzico di sale, un po’ di succo di limone.

Preparazione:

In una ciotola montiamo le uova insieme allo zucchero. Aggiungiamo lentamente la farina con il lievito a pioggia, e continuiamo a montare, poi l’olio di semi ed un pizzico di sale, mescolando ancora fino ad ottenere una pastella liscia. Stendiamo l’impasto su una teglia con della carta da forno. Inforniamo a 220°C per circa 7-8 minuti.

Ancora bollente, spalmiamo uno strato di cioccolato sulla superficie e aiutandoci con la carta da forno, arrotoliamo il rotolo su se stesso.

  1. Kinder Delice

Ingredienti:

100 gr di burro, 1 tazzina di caffè, 4 uova, 200 gr di farina, 200 gr di zucchero, 4 cucchiai di cacao amaro, una bustina di lievito, 100 gr di panna, zucchero a velo.

Procedimento:

Lavoriamo le uova con lo zucchero, aggiungiamo poi il latte ed il caffè, uniamo il cacao setacciato, versiamo il burro e la farina con il lievito. Cuociamo in forno a 150 °C per circa 30 minuti. Una volta raffreddata, tagliamo a metà e facciamo uno strato di cioccolato e uno di panna, e spolveriamo con dello zucchero a velo.

  1. Cake pops

Ingredienti e preparazione:

La preparazione è abbastanza semplice e divertente per i bimbi, basta procurarci del pan di spagna o anche una merendina come il plum-cake. Sbricioliamo con le dita il pan di spagna e la mettiamo in una ciotola. Aggiungiamo, poi, 3 o 4 cucchiai di marmellata, della confettura che si preferisce, ed impastiamo il tutto con le mani fino ad ottenere un composto compatto, che ci permetterà di formare poi delle “polpettine”. Le “palline” non devono essere più grandi di una noce, dopo le poggiamo su un foglio di carta da forno e mettiamo nel freezer a rassodare per circa mezz’ora. In seguito, infilzare il tutto su dei bastoncini di plastica da leccalecca, che andremo poi ad immergere in diverse fondute di cioccolato: bianca o fondente. È possibile ricoprire i cake pops anche con confettini colorati o con la farina di cocco, o con la granella di nocciola, insomma possiamo divertirci a personalizzarli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *